I problemi del pianeta sono di tutti noi

Il caldo eccessivo di queste settimane, gli incendi che devastano parti sempre più consistenti del territorio italiano e europeo, lo scioglimento dei ghiacciai, la mancanza d’acqua nei nostri fiumi e laghi, l’inquinamento dell’aria e dei…

Disordine mondiale, politica e fedi. Per non farci solo «a pezzi»

Il nuovo disordine mondiale è in aumento. Da tempo il pianeta è senza un centro, gli spazi di collaborazione diminuiscono e il futuro resta incerto. Alla vecchia centralità europea e al più recente scontro bipolare…

L’immigrazione è un’opportunità, non un problema

Caro direttore, in un momento difficile per il nostro Paese, con la guerra in Ucraina che ha sconvolto il piano di ripresa economica avviato nei mesi precedenti, occorre fare del tutto per favorire la ripresa dell’occupazione…

Caldo e solitudine, allarme anziani

Non dimentichiamoci degli anziani in questa estate attraversata, ormai da alcune settimane, da forti ondate di calore. Non solo per la loro età, che ha bisogno di maggiore protezione rispetto alle altre, ma anche perché…

Più che mai col Papa contro la guerra. Via dai gorghi dell’odio

Si è prossimi ai quattro mesi di guerra in Ucraina. Quattro mesi di morte, di distruzione, d’inferno. Ma pure di militarizzazione delle coscienze e di linguaggio bellicista, che ci trascina nel gorgo del bipolarismo dell’odio,…

La sofferenza del Sud del mondo

In questi ultimi vent’ anni abbiamo l’impressione di essere sballottati dai flutti agitati della storia: il terrorismo internazionale, la crisi finanziaria, l’ondata migratoria, il Covid-19, e oggi la guerra in Ucraina. In questa lettura c’è…

La persecuzione globale dei cristiani. Editoriale di Marco Impagliazzo

E’ incredibile e vile quanto è avvenuto a Owa, nel sud ovest della Nigeria, domenica scorsa, festa di Pentecoste: quaranta tra donne, uomini, bambini in preghiera, indifesi nella chiesa cattolica di san Francesco Saverio, uccisi…

I tanti profughi delle guerre dimenticate

C’è una guerra che dura da più di undici anni nel Mediterraneo, oggi largamente dimenticata, ma le cui conseguenze continuano a essere tragiche per migliaia di persone, quella in Siria. Anche qui combattono i russi.…

Pagina 1 di 24